27

04

20

Liberarsi dal dolore immagazzinato e rivitalizzarsi

Video

Kriya

Il nostro cervello è come un “magazzino”. Al suo interno si depositano tutte le nostre esperienze di forma conscia e inconscia, questo processo inizia già in vita intrauterina e continua durante tutto il nostro percorso evolutivo. 

Quando pratichiamo gli esercizi (kriya), le posture (asana) di yoga e la meditazione si attiva un processo di auto-osservazione che ci consente di sviluppare maggiormente la conoscenza di noi stessi, dei nostri punti di forza e di debolezza.

Solo in questo modo possiamo consapevolmente liberarci da tutto ciò che causa dolore o malessere e darci la possibilità di liberarci da questi sentimenti che non producono nessun “valore aggiunto”. 

Il dolore fa parte della nostra vita e la decisione di liberarci è unicamente nostra!

Buona Esperienza!!

Altri video che

ti possono interessare...

Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life
Urban Life

due parole sulla meditazione finale...

La meditazione finale lavora per equilibrare i due emisferi cerebrali, equilibrare il sistema emozionale, ridurre lo stress, avere una mente chiara, eliminare gli schemi che ci condizionano e così creare nuovi abitudini.

Mantra Sa Ta Na Ma per la meditazione finale.

Potete utilizzare l'audio allegato a questa pagina che

vi guiderà nella recitazione e nella corretta vibrazione del mantra.

Questo mantra descrive il ciclo continuo di vita e creazione, infatti Sa Ta Na Ma, significa infinito, vita, morte, rinascita.

Il ritmo sarà il seguente:

vibrazione ad alta voce

vibrazione bisbigliando

vibrazione mentale

vibrazione bisbigliando

vibrazione ad alta volce

Kirtan Kriya MeditationSnatam Kaur
00:00 / 11:30